Le ricerche dei Vigili del fuoco
Le ricerche dei Vigili del fuoco

Follonica, 13 novembre 2019 - E' stata ritrovata la donna di 65 anni che si era persa ieri sera nei boschi di Montioni a Follonica. La 65enne è stata localizzata ed è viva. È in corso il recupero con l'elicottero Drago del nucleo dei vigili del fuoco di Arezzo. La 65enne, di origine straniera, era andata a cercare i funghi insieme al marito e si era persa nei boschi.

I due si erano separati, perdendosi di vista, ma l'uomo ha dato l'allarme ed è stato ritrovato poco dopo, mentre la moglie, senza cellulare con sé, ha trascorso la notte nel bosco, al freddo. Sul posto, oltre a due squadre dei vigili del fuoco, una del distaccamento di Follonica e una della sede centrale Grosseto, presente l'unità di comando avanzato (Ucl) per la ricerca tramite metodologia Tas (topografia applicata al soccorso) e le unità cinofile, oltre a carabinieri, il Soccorso alpino con le unità cinofile Sast e volontari.

Della donna non si avevano più notizie dal primo pomeriggio di ieri, da quando cioè il marito ha dato l’allarme perché non riusciva più a rintracciarla dopo esser arrivati insieme nel bosco di Montioni. Una zona che entrambi conoscono molto bene, perché spesso battono quel bosco alla ricerca di funghi.
Intorno alle 16 l’uomo ha chiesto aiuto ai soccorritori spiegando di averla persa di vista e di non riuscire più a rintracciarla. 

I vigili del fuoco ieri sono stati impegnati nella ricerca anche di altri due cercatori di funghi che si erano persi nelle macchie di Montieri, in località Gabellino. Marito e moglie avevano chiesto aiuto perché non risucivano più a orientarsi e a trovare la via di ritorno all’auto che avevano parcheggiato nelle vicinanze del bosco in cui si erano poi addentrati. In questo caso, per fortuna, alla fine i due sono riusciti in maniera autonoma a ritrovare il percorso per uscire dalla macchia e tornare nel punto in cui avevano l’auto.