Droni controllano un ponte
Droni controllano un ponte

Grosseto, 12 settembre 2018 - Droni con scanner 3D hanno monitorato e monitoreranno la sicurezza della infrastrutture maremmane. La Provincia di Grosseto, grazie al supporto della ditta Istemi di Mercato Sanseverino (Salerno), ha appena sperimentato e continuerà a usufruire di una tecnologia innovativa relativa alle indagini sulla stabilità dei ponti del territorio maremmano: l'operazione rientra nei 160mila euro messi a disposizione dall'ente nel 2017 proprio per ottenere una mappatura di 17 ponti da tenere sotto osservazione e che continuerà con un altro investimento di 200mila euro rivolto a un'altra ventina di strutture.

Quella di Grosseto, precisa una nota, è la prima Provincia in Italia a poter contare su una mappa-database con dati raccolti con esoscanner attraverso i droni e fotografia 3D delle infrastrutture: il materiale andrà a comporre una mappa interattiva dove sarà possibile, con il mouse, aprire la scheda tecnica di ogni infrastruttura, identificata con un'icona, su cui si vogliono conoscere i dettagli. Ci sarà anche la possibilità di fare esami sismici e di resistenza al vento«.