Commissione sanità a Orbetello. Punti di forza e criticità

Commissione sanità a Orbetello. Punti di forza e criticità
Commissione sanità a Orbetello. Punti di forza e criticità

ORBETELLO

I componenti della Terza commissione consiliare della Regione Toscana, sanità e sicurezza sociale sono stati in visita all’ospedale di Orbetello. Il presidente Enrico Sostegni e gli altri consiglieri regionali hanno quindi voluto conoscere meglio la sanità del nostro territorio. Con Antonio D’Urso, direttore generale della Asl sud est, sono intervenuti i dirigenti dell’ospedale e lo staff della direzione aziendale, sindaci ed amministratori comunali del comprensorio.

La visita è iniziata all’ospedale San Giovanni di Dio, dove insieme alla direzione aziendale ed agli operatori della struttura ospedaliera e del territorio, la Commissione è stata accompagnata a conoscere i principali setting ospedalieri e territoriali (Pronto soccorso, Area chirurgica, Area medica, Poliambulatori, Consultorio, Riabilitazione Funzionale).

Poi, nella sala riunioni dell’ospedale, si è tenuta la presentazione generale relativa ad attività, personale e azioni Pnrr dei prossimi mesi, con l’annuncio del potenziamento dei servizi sanitari ospedalieri e territoriali e quelli sociali, promessi dalla Asl.

L’Azienda ha illustrato i programmi relativi alle strutture sociali sul territorio, ospedali di comunità e Casa famiglie. E’ seguito, un momento di confronto e riflessione tra la Commissione, i professionisti sanitari ed i presenti, che è proseguito nel pomeriggio: sono stati ricordati problemi come la carenza del personale e delle risorse economiche, necessarie per potenziare i servizi. Su questo dovranno muoversi anche i sindaci. Ampie rassicurazioni che l’ospedale lagunare resta nonostante il critico momento, una delle priorità per la direzione Asl e la Regione Toscana.

M.C.