Firenze, 29 giugno 2019 - Se Firenze ha già mostrato tutto il suo affetto per Rocco Commisso e se nel cuore di Times Square i colori viola sono stati protagonisti e sfondo per l'annuncio dell'accordo col tecnico Vincenzo Montella, nelle ultime ore è stata proprio la sede di Mediacom, azienda di cui l'azionista di maggioranza della Fiorentina è il proprietario, a diventare teatro di un picnic per salutare il ritorno negli States proprio di Rocco Commisso.

Bandiere, maglie e colori della Fiorentina sono stati protagonisti per una festa nella famiglia di Mediacom che si è allargata idealmente Oltreoceano. Una speciale accoglienza e' stata riservata in particolare dal violaclub New York al tycoon italo-americano e anche un primo assaggio del calore che verra' riservato alla squadra gigliata nella tourne'e di meta' luglio negli Stati Uniti dove giochera' tre gare della International Champions Cup.