Il gruppo dei premiati alla Audi Golf Experience a Poggio dei Medici
Il gruppo dei premiati alla Audi Golf Experience a Poggio dei Medici

Firenze, 16 maggio 2019 - Oltre settanta giocatori provenienti da tutta Italia si sono sfidati mercoledì 15 maggio sul percorso di Poggio dei Medici (Scarperia) nella Audi Golf Experience, la gara riservata ai possessori di auto Audi. Nicolò Caponi (Bellosguardo) ha chiuso con un birdie e ha realizzato il miglior score assoluto: 29 punti lordi e 80 colpi (+7 sul par del campo). Nel netto di prima categoria Mario Rossi (Perugia) ha vinto con 38 punti davanti a Diego Calvetti (Abbadia) e Jorge Balleste Doldi (Marco Simone) con 37. Maria Parasca (Montecatini) si è imposta in seconda categoria con 41 punti, ben 6 in più del secondo classificato Daniele Martini (Casentino) e Fabio Allegranti (Cosmopolitan). Sabato 11, invece, successo del golfista dell'Ugolino Lisandro Mazzuoli (31) nella gara Time to golf 2019, che ha avuto come epilogo una sfida a base di approcci. Barbara Quercioli (38, Parco di Firenze), Lorenzo Rontani (40, Sodole) e Cristina Angiolini (40, Poggio dei Medici) sono stati i leader nelle tre categorie, seguiti rispettivamente da Lorenzo Lippini (35, Ugolino), Daniele Cappellini (35, Quarrata) e Giovanni Checcucci (39, Ugolino). Prima lady Cinzia Buglione (35) e primo fra i seniores Rodolfo Biagi (37), entrambi tesserati per Poggio dei Medici.

Passando alle gare disputate nello scorso fine settimana all'Ugolino, grande successo ha riscosso il Trofeo Golf Villa La Massa con premiazione e cena nella splendida location sull'Arno, a Bagno a Ripoli. Fra gli oltre novanta golfisti in gara, la presidente dell'Ugolino Camilla Tolomei ha ottenuto il miglior punteggio assoluto: 31 (+5 sul par del campo). Luca Bonfiglio si è imposto in prima categoria (36) davanti a Cosimo Maria Cammi (34). Grande equilibrio in seconda e terza categoria: Matteo Viviano (37) ha battuto Sergio Carlesi grazie al miglior punteggio nelle buche finali e per lo stesso motivo Fabrizio Botticelli (35) ha avuto la meglio su Riccardo Rossi e Francesco Nardi in terza. Prima lady Monica Landi (34) e primo senior Andrea Parigi (36). Giovani in evidenza nella gara Patcheurope: il 15enne Brando Signorini ha vinto il lordo con 36 punti lordi e il 18enne Gaddo Toccafondi è stato il leader in prima categoria con 38. A Walter Gasparri (34) e Stefano Grandi (39, Bologna) il primato in seconda e terza categoria.

Infine, ottimo secondo posto di Giacomo Spoti all'Argentario nel X Memorial Luca Lazzeroni (gara nazionale su 36 buche), seguito dal compagno di circolo Neri Checcucci che aveva chiuso la prima giornata al comando, in compagnia di Emanele Senigagliesi che ha poi vinto il torneo.