Firenze, 16 giugno 2019 - Circa cinquantamila persone si sono ritrovate questa sera alla "Visarno Arena" all'interno del Parco delle Cascine a Firenze per assistere all'unica data italiana del tour dei "The Cure" che hanno cosi' chiuso la quattro giorni del festival denominato "Firenze Rocks". Robert Smith e la sua band hanno intrattenuto per oltre due oltre due ore il loro pubblico spaziando negli oltre quarant'anni della loro carriera fatta di musica post-punk e Rock alternativo-New Have, con una scaletta che di fatto ha compreso negli oltre trenta brani suonati i loro ventisette album.

Da "Plainsong" che ha aperto al concerto, passando per "The Walk", "Push", "Play for Today", fino a "Lullaby" e "The Caterpillar", i "The Cure" hanno deliziato i loro fan non risparmiandosi con i loro grandi successi come "Just like Heaven" e "Friday I'm in love", con brani tratti anche dal loro ultimo album in studio, datato 2008, ovvero "4:13 Dream". Il concerto dei "The Cure" ha permesso di far chiudere la quattro giorni dell'edizione 2019 del ' Firenze Rocks' con un pubblico complessivo di quasi duecentomila spettatori per oltre 30 ore di musica.