Alia Guagni (Germogli)

Bari, 16 maggio 2018 - Netto successo della Fiorentina Women's che travolge la Pink Bari in una gara unica giocata sul terreno delle pugliesi valida come prima semifinale della Coppa Italia femminile di calcio. Una partita mai messa in discussione come dimostrano anche il risultato finale di 3-1 e i tre pali colpiti dalle ragazze viola guidate da Fattori e Cincotta.

Adesso la Fiorentina Women's dovrà aspettare l'esito dell'altra semifinale tra  Brescia e Tavagnacco per conoscere il nome della sfidante in finale. Per la Fiorentina, campione d'Italia uscente (domenica 20 maggio ci sarà il nome della nuova squadra scudettata con la sfida tra Brescia e Juventus)  e detentrice anche del trofeo della Coppa Italia è l'occasione per fare il bis e impreziosire ulteriormente una stagione che ha visto le ragazze viola fuori dalla lotta per il titolo, ma comunque capaci di cogliere il terzo posto.

Per quanto riguarda la partita, come detto, il dominio viola è stato netto. Le ragazze di Fattori e Cincotta passano in vantaggio al 17' del primo tempo con Mauro che finalizza un assist di Guagni.  Al 29' raddoppio di Parisi, servita da Bonetti. Il tris arriva al 38' della ripresa con Guagni che entra in area e infila Piazza. In pieno recupero il gol della bandiera per il Bari con un'azione personale di Marrone.

Il tabellino

PINK BARI: Piazza, Marrone, Ceci, Novellino, Santoro, Quazzico, Vivirito, Pero, Buonamassa, Pinna, Rogazione. 
FIORENTINA WOMEN’S FC: Ohrstrom, Bartoli, Tortelli (9' st Daniel), Linari, Guagni, Adami, Parisi, Einarsdottir, Bonetti, Caccamo (15' st Brazil), Mauro (19' st Corazzi).

Arbitro: Giuseppe Catanzaro

Reti: 17' pt Mauro; 29' pt Parisi; 38' st Guagni;47' st Marrone