Firenze, 3 maggio 2018 - Grande successo, martedì scorso, per la XXV edizione del tradizionale Trofeo Marzocco, la spettacolare gara di sbandieratori organizzata dai Bandierai degli Uffizi di Firenze.

Quest'anno , in occasione del 45° anniversario della fondazione del gruppo, i bandierai hanno deciso di non partecipare alla gara, invitando i gruppi con i quali, nell'arco degli anni, avevano instaurato rapporti di amicizia.

Al trofro hanno così parteciopato gli Sbandieratori Città di L'Aquila, gli Sbandieratori Città di Lucca, gli Sbandieratori di San Gemini e i Bandierai e Musici di Castel San Barnaba (Scarperia).

I gruppi hanno offerto, nonostante la pioggia, uno spettacolo meraviglioso. La vittoria finale è andata agli Sbandieratori Città di L'Aquila, poi gli Sbandieratori di San Gemini, terzo posto ai Bandierai e Musici di Castel San Barnaba e quarto posto per gli Sbandieratori Città di Lucca.

Sono stati assegnati anche altri premi: il Premio della Musica "Armido Morellato" a gli Sbandieratori Città di L'Aquila, il Premio della Critica "Filippo Galli" agli Sbandieratori di San Gemini, il Premio della Storicità "Leonardo Artusi" agli Sbandieratori San Gemini e il Premio della coreografia offerto dalla Federazione italiana giochi storici agli Sbandieratori San Gemini.