Tramvia, arriva la sottostazione

In corso i lavori per la linea tramviaria a Firenze: questa notte verranno posizionate le travi della sottostazione elettrica al Parterre, fondamentale per il funzionamento della linea. Saranno effettuati provvedimenti di viabilità. La sottostazione sarà ricoperta di verde e panchine una volta che la linea sarà operativa.

Tramvia, arriva la sottostazione

Tramvia, arriva la sottostazione

Vanno avanti i lavori per la realizzazione della linea tramviaria che collegherà la Fortezza a piazza San Marco, passando per piazza della Libertà. Questa notte infatti è in programma il varo delle travi della sottostazione elettrica al Parterre: si tratta di un tassello fondamentale per il funzionamento della linea. Per questo le operazioni saranno effettuate posizionando una gru nella zona antistante al Parterre. Per quanto riguarda i provvedimenti dalle 22 di oggi fino alle 5 di sabato è previsto un restringimento di carreggiata nel tratto fronte Parterre (da via del Ponte Rosso a via Madonna della Tosse) sulla direttrice verso viale Don Minzoni. Resterà disponibile una corsia.

La sottostazione elettrica è un edificio monopiano in cemento armato dove saranno sistemate tutte le apparecchiature elettriche a servizio della linea tramviaria.

Collocata sotto il livello della strada nell’area di pertinenza del Parterre fronte piazza della Libertà, al termine dei lavori nell’ottica della riqualificazione delle sistemazioni urbane legate alla tramvia, sarà ricoperta con verde e panchine una volta che la linea entrerà in funzione.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro