La bisarca andata a fuoco in autostrada (foto Vigili del Fuoco)
La bisarca andata a fuoco in autostrada (foto Vigili del Fuoco)

Firenze, 12 aprile 2019 - Due episodi distinti ma in simultanea, due incendi di veicoli che hanno provocato lunghe code proprio all'ora di punta.

Il primo è stato segnalato da Autostrade per l'Italia sul proprio sito: si tratta di una bisarca in fiamme sull'Autostrada del Sole A1 tra il bivio per la Variante e Calenzano in direzione sud al km 267. Distrutte le auto che erano trasportate sul mezzo pesante. Fino alle 10,30 è stato chiuso il tratto fra Barberino e Calenzano verso sud, con uscita obbligatoria a Barberino. Poi il tratto è stato riaperto su una corsia con 8 chilometri di coda da smaltire. Si consiglia di uscire a Firenzuola e rientrare a Calenzano dopo aver percorso la Strada Provinciale 8 Militare Barberinese.

Peraltro sempre sulla A1 e sempre in direzione sud c'è stato un incidente nel tratto mugellano che provoca rallentamenti tra Badia e Firenzuola. Non ci sono feriti.

La coda sulla A1

A Firenze invece, come segnalato dall'assessore Giorgetti, un'auto in fiamme ha provocato ovviamente problemi trattandosi di un punto molto delicato: via degli Astronauti, ingresso di Firenze per chi arriva dall'autostrada A11 Firenze-Mare, che già ha una fine sciagurata (riversa il traffico contro un muro di auto che arriva perpendicolare al flusso dell'autostrada: ecco perché ci sono code tutti i giorni a Peretola), figuriamoci all'ora di punta. Sul posto i vigili del fuoco.

Segnalate anche code a tratti fra Lastra a Signa e Scandicci sulla FiPiLi.