Due turisti davanti a Ponte Vecchio
Due turisti davanti a Ponte Vecchio

Firenze, 26 aprile 2017 - Domani pomeriggio, all’imbrunire, Ponte Vecchio si trasformerà in uno spettacolo di luci dedicate al tema della sicurezza sul lavoro. Per godere a pieno del ponte illuminato nella sua interezza con la scritta proiettata «Italia Loves Sicurezza», gli organizzatori consigliano di prendere posto lungo l’affaccio di Ponte alle Grazie, in un orario compreso tra le 20.30 e le 21. A promuovere l’iniziativa è la società fiorentina Sfera Ingegneria, impegnata nel settore della formazione e della consulenza.

«L’evento è inserito nell’ambito del movimento no profit “Italia Loves Sicurezza” – spiegano gli organizzatori –, per la diffusione della cultura sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. Si tratta di un roadshow di 100 eventi in 50 città italiane con cui la Fondazione Lhs (Leadership in Health and Safety) intende celebrare la Giornata mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro, che cade proprio il 28 aprile. E per il secondo anno consecutivo Sfera Ingegneria ha voluto supportarla sul territorio fiorentino, ideando un evento che fosse il più possibile coinvolgente e fruibile da tutta la cittadinanza». La serata si concluderà al Circolo dei Canottieri, con l’aperitivo a inviti cui prenderanno parte le autorità cittadine e molte aziende che, per storia e numero di lavoratori, rappresentano alcune tra le più significative realtà Toscane. Nel corso dell’incontro sarà consegnato loro il “Patto per la Sicurezza”, una pergamena simbolica con cui l’azienda s’impegna a mettere al primo posto la tutela della vita dei propri lavoratori. L’illuminazione del Ponte Vecchio sarà nuovamente proposta il 28 aprile.