Firenze, 24 maggio 2019 - Il corteo dei manifestanti per lo sciopero mondiale del clima ha bloccato il traffico sconfinando sui viali. Migliaia di persone stanno manifestando questa mattina anche a Firenze per il secondo sciopero mondiale per il clima, promosso da "Fridays For Future Firenze".

Il corteo si è riunito alle 9 in piazza Santa Maria Novella ed era previsto che raggiungesse le Cascine attraverso via Il Prato e utilizzando il controviale. Invece di imboccare via Rucellai, però, il corteo ha preso via della Scala e ha occupato i viali di circonvallazione al grido di "Se ci bloccano il futuro noi blocchiamo la città". e il traffico è andato in tilt.

I manifestanti si sono seduti per protesta in mezzo al viale all'altezza di Porta al Prato e della stazione Leopolda, bloccando completamente il traffico. I partecipanti sono circa 3mila, secondo le stime delle forze dell'ordine.

Molti i cartelli esposti dagli studenti con slogan come 'stop emissioni o dimissioni', 'non c'è un pianeta B', 'life in plastic is not fantastic'.