Riqualificato il giardino di via Belisario Vinta

Il giardino di via Belisario Vinta nel Quartiere 3 di Firenze riapre dopo lavori di riqualificazione finanziati con fondi europei. L'area verde è stata resa fruibile ai cittadini con nuovi giochi per bambini, panchine, aree sosta e alberi. Il giardino offre uno spazio aperto a tutti e favorisce la socializzazione. Sono stati realizzati anche un percorso pedonale, una staccionata di legno e una siepe di alloro per separare l'area verde dal parcheggio. La riqualificazione comprende anche nuovi alberi, rampicanti, illuminazione e pavimentazione drenante.

Riapre il giardino di via Belisario Vinta. Dopo alcuni interventi di riqualificazione ora l’area verde nel Quartiere 3 è stata completamente resa di nuovo fruibile per i cittadini. I lavori sono costati 150 mila euro e fanno parte dei finanziamenti europei React. Alla riapertura ufficiale erano presenti l’assessore all’ambiente Andrea Giorgio e la presidente del Quartiere 3 Serena Perini. "Grazie ai fondi europei - spiega l’assessore Giorgio - abbiamo scelto di riqualificare molte delle attuali aree verdi e progettare nuovi giardini. Del totale dei fondi assegnati all’ambiente abbiamo voluto investirne moltissimi nelle aree meno centrali della città dove il verde è purtroppo meno presente o ha più bisogno di cure". I residenti ora hanno a disposizione un giardino attrezzato e inclusivo, dotato di panchine, aree sosta, giochi e alberi. "Era da tempo che i cittadini della zona chiedevano un’area dove poter socializzare – sottolinea Perini –. Questo giardino offrirà uno spazio aperto a tutti, un’area da poter condividere ed adatta a tutte le età". L’intervento ha riguardato sia l’area verde che il parcheggio, separati ora con una staccionata di legno e una siepe di alloro. Il giardino, reso più sicuro grazie all’installazione di cancello in metallo, ha adesso nuovi giochi per bambini tra 0 e 3 anni, otto nuovi alberi e nuovi arredi come un gazebo in legno con tavolo e sedute per adulti e quattro nuove panchine, e un nuovo fontanello. Le diverse aree sono state collegate con un percorso pedonale. Completano la riqualificazione anche la piantagione di rampicanti per schermare la strada trafficata e una nuova illuminazione. Nel parcheggio invece è stata realizzata un’aiuola con cinque nuovi alberi e rampicanti e la pavimentazione è stata realizzata con pavimentazione drenante.