Passeggiate e laboratori per salvare l’ambiente

Per il "Mese dell'Ambiente" fino al 28 ottobre, Firenze offre passeggiate, incontri, laboratori, mostre e altro ancora per promuovere la tutela dell'ambiente. Scopri il programma completo sul sito del Comune.

Per il "Mese dell’ambiente", fino al 28 ottobre, passeggiate, incontri, laboratori, e altro ancora, tutto all’insegna del ‘green’. "Tante le attività in programma – spiega l’assessore all’Ambiente Irene Padovani – per bambini e adulti su biodiversità, tutela della risorsa idrica, sviluppo della comunità energetica. Ci saranno incontri e mostre ma anche camminate, per vedere e toccare con mano la ricchezza ambientale che ci circonda, contribuendo a tutelarla".

Il via oggi con l’inaugurazione, alla biblioteca Civica alle 19, della mostra "Fruit of the Calvana", collezione e storia di rifiuti raccolti in Calvana e dintorni a cura di Alessandro Pugi. Sabato alle 16, stessa location, laboratorio "I sabati dell’acqua", con un percorso ludico-didattico sul consumo sostenibile dell’acqua (6-8 anni, prenotazione obbligatoria allo 055.8833421). Il giorno dopo, alle 9, il parco delle Rimembranze di Legri ospite

rà l’iniziativa "Ricco d’acqua e di frescose piante": passeggiata conoscitiva nella valle di Legri e visita ad alcune fonti storiche, lavatoi e altri ambienti legati alla risorsa idrica, accompagnati da una guida ambientale escursionistica. Al rientro (ore 12 circa) aperitivo con i prodotti del territorio presso "La Bottega dell’allegria" in via di Gricciano 9, sede della Cooperativa di comunità. Il programma completo degli eventi è sul sito Intenet del Comune.

S.N.