Scarpe rosse, immagine simbolo contro la violenza sulle donne
Scarpe rosse, immagine simbolo contro la violenza sulle donne

Firenze, 19 novembre 2019 - Il tema è certamente di strettissima attualità. I dati, da bollettino di guerra, impongono una presa di posizione forte, decisa, credibile. Perché, spesso, quando si parla di violenza di genere si rischia che le parole – per quanto serie e gravi – rimangano ahinoi vuote. L’ambizione de ‘La Nazione per le donne’, appuntamento in calendario venerdì 22 novembre alle 17.30 nell’auditorium del nostro giornale, è invece di riempire di contenuti e allargare la riflessione e il confronto nell’opinione pubblica in vista del 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza di genere appunto.

Così, la direttrice Agnese Pini ha deciso di condividere un percorso di dialogo e ascolto con la città. Con le donne, con gli uomini, con i lettori. Insieme a lei, una serie di ospiti d’eccezione per altrettanti momenti intimi ed emozionanti. Il pomeriggio di venerdì sarà infatti animato dalla presenza del prefetto di Firenze Laura Lega, Teresa Bruno, presidente di Artemisia Firenze, Laura Benedetto, segretario generale della Camera di Commercio di Firenze, Gina Giani amministratore delegato di Toscana Aeroporti e Paola Alberti Noli, mamma di Michela Noli, la 31enne uccisa a coltellate dal marito poco più di tre anni fa. Non solo. Ci saranno anche l’attrice Daniela Morozzi e il collega Stefano Luci, la pittrice Elisabetta Rogai (che per l’occasione ha realizzato una bellissima opera che sarà resa pubblica proprio venerdì). Infine non mancherà un momento toccante con il coinvolgimento del pubblico grazie alla calda voce di Teresa Plantamura, cantautrice di origini pugliesi, eclettica e stravagante capace di giocare con i suoi strumenti grazie a un equilibrio armonico davvero raro.

Sarà dunque un pomeriggio che si annuncia di straordinario impatto emotivo e anche ricchissimo di pubblico visto che molti lettori hanno già confermato la loro presenza. Tutti pronti a convidere con il nostro giornale ed Artemisia – centro antiviolenza di promozione sociale onlus che ha sede a Firenze e garantisce assistenza a donne, bambine e bambini vittime di violenza – un momento di confronto schietto ma propositivo. Al nostro fianco Toscana Aeroporti, sostenitore di Artemisia e al fianco del giornale di Firenze e della Toscana per combattere questa vera e propria emergenza sociale.
Ricordiamo che chi volesse prendere parte a ‘La Nazione per le donne’ deve inviare al più presto una mail all’indirizzo di posta segreteria.redazione.firenze@monrif.net


D.Cas.
© RIPRODUZIONE RISERVATA