Quotidiano Nazionale logo
3 apr 2022

I profumi di Boboli Vince Erika Lodi

E’ Erika Lodi (Bologna, 1971), erborista di professione, la vincitrice della sesta edizione del Premio Internazionale “I profumi di Boboli” per la migliore creazione di una fragranza inedita e originale. Il tema di questa edizione del Premio era “profumo di luce”. Antonella Del Buono, della giuria del Premio, ha annunciato la vincitrice insieme all’assessore Federico Gianassi, Giovanni Guidarelli di Confartigianato Imprese Firenzei, Bianca Guscelli titolare di Brandimarte, Giovanni Di Massimo presidente Giuria Premio Internazionale I profumi di Boboli.

“Il desiderio di diventare creatrice di profumi – ha dichiarato la vincitrice, Erika Lodi - è il frutto di un percorso di formazione che riguarda la mia passione lavorativa. L’amore per l’aromaterapia e il desiderio di approfondire e migliorare il mio lessico olfattivo mi hanno portato a scoprire il mondo dell’arte profumiera sperimentando la creazione di fragranze".

Questa la motivazione con cui la Giuria ha assegnato il Premio: "Abbiamo apprezzato l’equilibrio della composizione dell’elaborato olfattivo di Erika Lodi, l’originalità delle materie prime usate, come per esempio il mandarino giapponese".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?