Guidano sotto l’effetto di alcol. Fermati e sanzionati due motociclisti. Controlli su una trentina di veicoli

La Polizia municipale intensifica i controlli per la sicurezza stradale a piazzale Michelangelo, focalizzandosi sul contrasto alla guida in stato di ebbrezza. Due motociclisti sono stati fermati e sanzionati per aver tentato di eludere il posto di controllo, risultando positivi all'alcoltest.

Continuano gli interventi della Polizia municipale per la sicurezza stradale. Gli agenti dell’Autoreparto hanno organizzato un posto di controllo a piazzale Michelangelo finalizzato in particolare al contrasto della guida in stato di ebbrezza. Sono stati controllati a campione una trentina di veicoli e tutti i conducenti sono stati sottoposti al pre-test per verificare l’eventuale assunzione recente di sostanze alcoliche e, in caso di positività, la prova con etilometro direttamente sul posto. Due motociclisti hanno cercato di eludere il posto di controllo ignorando l’alt degli agenti. Il primo è stato raggiunto da una pattuglia di motociclisti che lo hanno fermato e sottoposto all’alcoltest risultando positivo. Per lui è scattata la sospensione della patente da tre a sei mesi, oltre a un verbale di oltre 500 euro. Stessa sorte per il secondo centauro. In questo caso l’etilometro ha evidenziato un valore di quasi tre volte superiore al massimo di legge. È quindi scattata la denuncia all’autorità giudiziaria e per la patente prevista la sospensione per un periodo da sei mesi a un anno.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro