Code sulla Firenze-Pisa-Livorno
Code sulla Firenze-Pisa-Livorno

Empoli, 8 giugno 2021 - Non c’è proprio mai pace per la martoriata Fi-Pi-Li. C’è stato un nuovo cedimento dell'asfalto, non lontano dal punto in cui da mesi gli operai sono al lavoro per un problema causato da una frana. Stamattina la strada è rimasta chiusa tra Ginestra Fiorentina e Lastra a Signa, in direzione del capoluogo toscano, per verifiche tecniche nel tratto del cantiere. È stata poi riaperta ma poi, probabilmente per un cedimento dell’asfalto, è stata richiusa. Si sono subito formate interminabili code, tra gli improperi degli automobilisti, che ormai hanno decisamente perso la pazienza. “Questa strada è un colabrodo”, protestano i pendolari. Alcune macchine sono state fatte uscire a Firenze. È stata nel frattempo chiusa la direttrice verso Firenze, mentre in quella opposta il traffico ha continuato a scorrere, grazie all’utilizzo di un’area di rifornimento presente nella zona.

La chiusura sta generando il caos sulla viabilità ordinaria, dove ormai si è riversato gran parte del traffico che di solito utilizza la Fi-Pi-Li. All'inizio le code si erano formate tra Empoli e Ginestra Fiorentina, sulla strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno, in direzione del capoluogo toscano proprio per le macchine in uscita. I rallentamenti sono stati per circa tre chilometri. Si tratta dell'ennesimo smacco per una delle strade più maltrattate della Toscana e per cui da tempo si chiede un adeguamento. Stando a quanto fanno sapere da Muoversi in Toscana (canale ufficiale della mobilità promosso dalla Regione e dalla Città metropolitana di Firenze), si sta adesso tenendo un sopralluogo con i tecnici della Città Metropolitana, Regione Toscana e Avr. "Per il momento - si legge in un post sulla pagina Facebook di Muoversi in Toscana - la riapertura del tratto tra Ginestra Fiorentina e Lastra a Signa in direzione Firenze in seguito ai lavori di ripristino della pavimentazione stradale è prevista entro le ore 6 di domani (mercoledì 9 giugno, ndr). Intanto persistono disagi alla viabilità ordinari nel Comune di Lastra a Signa e sulla SS67 Tosco-Romagnola. All'altezza dello svincolo Empoli in direzione Firenze, è stato posto un filtro per la viabilità con chiusura del tratto e uscita obbligatoria a Empoli con possibilità di rientro solo per i mezzi leggeri e divieto di transito per i mezzi con massa superiore a 7,5 t".

 

Ecco le date delle pavimentazioni 

Le pavimentazioni previste in questa e nella prossima settimana saranno eseguite tutte in notturna.  Notte tra il 9 e il 10 giugno: tratto Montelupo - Empoli Est; 10/11: tratto Empoli Est/Montelupo; 11/12: tratto Montelupo / Ginestra; 14/15: tratto Montelupo/ Empoli Est 15/16: tratto Montelupo /Empoli Est 16/17: tratto Montelupo/Ginestra 17/18: svincolo Ginestra Fiorentina 18/19: eventuali integrazioni dei lavori sopranindicati e tratto Montopoli/Santa Croce.