Cinquecento imprese al top. Le strategie per il rilancio in una giornata di confronto

Oggi in regalo con La Nazione un inserto speciale con interviste e approfondimenti

Con Top 500 Firenze, l’iniziativa di PwC Italia che conta ben 27 edizioni, sotto i riflettori internazionali le eccellenze imprenditoriali del territorio. Nel corso dell’evento moderato dalla giornalista de La Nazione Lisa Ciardi, che è tornato nel capoluogo toscano (ieri alla libreria cinema Giunti Odeon) in collaborazione con l’Università di Firenze e La Nazione, sono stati presentati i dati sulle performance 2022 delle prime 500 imprese per fatturato del territorio provinciale. L’inserto Speciale completo, con interviste ed approfondimenti, sarà regalato oggi con il giornale a Firenze ed Empoli. L’apertura dei lavori è stata affidata a Francesco Forzoni, partner PwC Italia, che ha sottolineato "il meticoloso lavoro di analisi" e dalla caporedattrice centrale de La Nazione Cristina Privitera: "Una collaborazione proficua che abbiamo creato negli anni e che ci permette di stringere ancora di più il legame con il nostro territorio e le nostre eccellenze". Subito dopo hanno preso la parola il professor Francesco Giunta, ordinario di Economia aziendale dell’ateneo fiorentino e Marco Mancini, partner PwC Italia: "L’economia nazionale ha subìto un forte rallentamento dovuto al contesto geopolitico, all’aumento dell’inflazione e alla stretta monetaria, ma è attesa una riduzione dei tassi di interesse. Di conseguenza, l’accesso al credito meno oneroso potrà agevolare la ripresa". Francesca Bignami, partner PwC TLS Avvocati e Commercialisti, sposta l’attenzione sul tema delle tecnologie "indispensabili per rimanere competitivi sul mercato ma solo se ben gestite". "Dalle ultime indagini risulta che l’adozione dell’intelligenza artificiale è ancora ridotta ma le aspettative sono alte. E’ importante però, anche in questo caso, valutare ogni possibile implicazione". L’iniziativa si inserisce in un contesto di conoscenza del quadro locale: solo a Firenze, PwC può contare su oltre 100 professionisti. L’ufficio è guidato da sette partner: Alessandro Parrini, Francesco Forzoni, Marco Mancini e Federico Bitossi (revisione contabile), Simone Guidi (consulenza fiscale), Veronica Poggi (servizi) e Francesca Bignami (consulenza legale).

Rossella Conte

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro