Una carrozza (Foto Ansa)
Una carrozza (Foto Ansa)

Firenze, 16 luglio 2016 - Una mobilitazione per chiedere l'abolizione delle carrozzelle trainate dai cavalli e un diverso modo di vedere la citta', con altri mezzi e senza sfruttare gli animali, e' prevista domani, domenica 17 luglio, a Firenze, dalle 18 in piazza san Lorenzo e poi in alcune vie cittadine. L'iniziativa e' promossa da un gruppo di associazioni: lav Firenze, leal Arezzo, lidA Firenze, liv Toscana, nala. Malgrado il regolamento cittadino di tutela animale contenga una sezione aggiuntiva dedicata ai cavalli e l'articolo 43 (Limitazioni all'uso, comma 3) preveda che "e' vietato sottoporre l'animale ad attivita' di trasporto quando la temperatura ambiente sia superiore a 35 gradi all'ombra", questi animali vengono costretti a lavorare o a stazionare in attesa di turisti senza alcun riparo e a ogni temperatura. "Come riportano le cronache cittadine, sempre piu' frequentemente i cavalli hanno malori e si ribellano per il caldo imbizzarrendosi e rovesciando la carrozzella, come recentemente accaduto in piazza della Signoria".