Castello di Sammezzano
Castello di Sammezzano

Reggello (Firenze), 5 febbraio 2018 - Hanno tentato di introdursi nel castello di Sammezzano a Reggello (Firenze), complesso che rappresenta un raro esempio di architettura orientalista dell'800, sottoposto a tutela del Mibact e al momento chiuso al pubblico.

Per questo un uomo di 43 anni e una donna di 51, entrambi residenti nella zona, sono stati denunciati lo scorso 3 febbraio dai carabinieri con le accuse di danneggiamento e violazione di domicilio. Quando sono stati fermati i due, già noti alle forze dell'ordine, avevano già scavalcato la recinzione che delimita il parco del castello, e stavano cercando di entrare all'interno della struttura dopo aver danneggiato cinque telecamere di sorveglianza e un sensore antintrusione per evitare di essere scoperti.