Quotidiano Nazionale logo
4 mag 2022

"Attività smart più accattivanti"

"In una fase cos’ altalenante tutto può rappresentare un aiuto". Andrea Donati, titolare dell’Edicola di Donati, via degli Artisti, ha commentato la novità del protocollo per il futuro del settore.

"Nel nostro piccolo stavamo già provando a diventare un po’ più smart e stiamo vedendo che i risultati ci sono. I giornali, per un motivo o per l’altro si vendono meno, e stiamo trovando soluzioni che ci rendano importanti per i cittadini, in modo da invogliarli ancora a venire da noi. L’idea di un nuovo protocollo, che va proprio in questo senso, non può che farci ben sperare per il futuro, anche pensando al fatto che un progetto così ambizioso ha delle basi solide. Ci dobbiamo evolvere e solo grazie a questo genere di cose possiamo provare ad andare avanti e ritornare a essere un luogo di riferimento nella vita delle persone, come le edicole sono sempre state. Fornire più servizi ai cittadini vuol dire anche dargli un motivo in più per venire a comprare qualcosa".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?