L'intervento dei vigili del fuoco per recuperare un uomo finito in Arno
L'intervento dei vigili del fuoco per recuperare un uomo finito in Arno

Firenze, 28 gennaio 2020 - E' morto circa un'ora dopo essere stato portato al pronto soccorso dell'ospedale di Careggi l'uomo di 35 anni, tedesco, rimasto gravemente ferito stamani dopo essere caduto, venendo giù da una spalletta, sul greto del fiume Arno a Firenze. Secondo quanto riferito dai carabinieri, le telecamere di sorveglianza cittadine lo avrebbero ripreso nell'atto di lasciarsi cadere nel vuoto e quindi si ipotizza il suicidio. Sul posto sono intervenuti i soccorsi di 118, vigili del fuoco, polizia municipale, carabinieri. Il personale del 118 ha stabilizzato il ferito sul luogo della caduta e nonostante le gravi condizioni è riuscito a portarlo in ospedale, ma a causa dei traumi e delle lesioni riportati è deceduto al pronto soccorso.