Alcol, valori alle stelle. Camionista bloccato sull’autostrada

Tasso di sette volte superiore al consentito: patente ritirata. La Stradale, al termine dei controlli, ha fermato altre 18 persone.

Alcol, valori alle stelle. Camionista bloccato sull’autostrada
Alcol, valori alle stelle. Camionista bloccato sull’autostrada

Soccorritori e forze dell’ordine che lavorano sulle strade a stretto contatto con un’umanità sempre più varia, sono abituati a vederne di tutte, ma un camionista alla guida con il tasso alcolemico di 7 volte superiore a quello consentito, che dev’essere zero, non capita così spesso. È successo in piena notte nei pressi del capoluogo,nell’area di servizio “Bisenzio est“ sull’autostrada del sole. Qui la Polizia stradale ha controllato un autotrasportatore, rumeno, 45 anni, che si trovava alla guida di un Tir con rimorchio. L’uomo circolava col tasso alcolemico di sette volte superiore al limite previsto, mentre l’obbligo per i conducenti professionali è di essere a zero. Immediato quindi il ritiro della patente di guida e il fermo del mezzo, che dovrà essere recuperato da un altro autista, con i documenti, e il tasso alcolemico, in regola.

Il camionista rumeno comunque era in buona compagnia, si fa per dire. Nel corso di controlli organizzati dalla Polstrada per garantire la sicurezza e prevenire fatto di rischio, gli agenti hanno accertato altre 18 le violazioni per guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche, con il conseguente ritiro immediato di altrettanti patenti di guida per i conducenti, due dei quali neopatentati, per la successiva sospensione. Tra loro, due hanno evidenziato una soglia oltre il limite di 1,5 grammi per litro con conseguente sequestro del veicolo ai fini della confisca. Le statistiche confermano che gli incidenti stradali sono in prevalenza causati da comportamenti a rischio, soprattutto di chi si mette al volante dopo aver fatto uso di droghe o aver bevuto qualche drink di troppo. Altre 298 le infrazioni contestate, che, tra l’altro, hanno permesso ai poliziotti di individuare 44 conducenti senza cinture di sicurezza e 37 che utilizzavano il cellulare durante la giuda. I controlli proseguiranno nelle prossime settimane su tutte le strade.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro