"A Firenze a ottobre testeremo Eike: 46% non sapeva chi votare"

Forza Italia ha sondato i fiorentini per le elezioni amministrative del prossimo anno, ma il risultato è stato confuso. Un nuovo sondaggio verrà ripetuto a ottobre, con l'aggiunta di Eike Schmidt come possibile candidato. Il centrodestra ha buone possibilità di vittoria.

Già nel luglio scorso, Forza Italia, aveva dato incarico a Renato Mannheimer per realizzare un sondaggio tra i fiorentini così da capire, per le amministrative del prossimo anno, in quale direzione soffiasse il vento. Ma quella ricerca venne sospesa quasi subito, e il motivo lo spiega uno dei maggiorenti del partito, Mario Razzanelli, attuale capogruppo degli azzurri in Consiglio comunale.

"Decidemmo di bloccare momentaneamente il sondaggio perché lo Studio Mannheimer ci disse che il 46% degli intervistati era molto confuso, non aveva le idee chiare e quindi, in quel preciso momento, non sapeva per chi votare", nonostante agli intervistati fosse stato dato un ampio ventaglio di nomi e di partiti. "Volevamo, come Forza Italia, avere anche un quadro su cose volesse la città ma abbiamo dovuto fare marcia indietro – continua Razzanelli – anche su suggerimento dello stesso Mannheimer". Ma il consigliere assicura che un altro sondaggio verrà ripetuto a ottobre: "Proporremo ai fiorentini due o tre nomi di politici e in più aggiungeremo anche quello di Eike Schmidt, che per ora sembra andare per la maggiore. Cercheremo di capire se ai nostri concittadini possa piacere o meno. Io lo stimo molto e nei prossimi giorni ci parlerò sia per un viaggio che dovremo fare in Cina il prossimo mese sia per capire quali siano le sue intenzioni rispetto al dopo Nardella". Per Mario Razzanelli, "facendo i debiti scongiuri", nel 2024 il centrodestra "ha buona probabilità di vincere le elezioni, e in quel caso io chiederò di essere l’assessore all’Urbanistica per bloccare tutti i cantieri della tramvia. Un’opera assolutamente inutile e dispendiosa per Firenze. Meglio comprare bus elettrici che sventrare un’intera città".

A.P.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro