MAURIZIO COSTANZO
Cosa Fare

Firenze, prosegue la lettura de 'I promessi sposi' a Santa Croce

Dal 16 al 19 c’è Federico Tiezzi, poi altri otto appuntamenti

Firenze, prosegue la lettura de 'I promessi sposi' a Santa Croce

Firenze, prosegue la lettura de 'I promessi sposi' a Santa Croce

Firenze, 14 giugno 2024 - Prosegue Parole e Voci a Santa Croce con la lettura de I promessi sposi, il romanzo “infinito” di Alessandro Manzoni. Il progetto promosso dall’Opera di Santa Croce, insieme alla Compagnia Lombardi-Tiezzi, vuol far vivere e rendere contemporanei i personaggi che sono indissolubilmente legati al complesso monumentale e possono ancora parlare a tutti. In programma 17 letture pubbliche che hanno preso il via sabato scorso. I prossimi appuntamenti avranno come protagonisti, con Sandro Lombardi, Federico Tiezzi (dal 16 al 19), Annibale Pavone (dal 20 al 23) e Valentina Elia (dal 25 al 28). Le letture si svolgono nel Cenacolo, sempre alle 18.30. Contemporaneamente è prevista l’apertura straordinaria al pubblico dei due chiostri e della Cappelle Pazzi e Cerchi, dalle 18 alle 20.30. L’iniziativa è collegata alle celebrazioni al 150° anniversario della morte dello scrittore nel ricordo del quale in basilica, nel novembre scorso - con il patrocinio del Centro Nazionale di Studi Manzoniani - è stata collocata una targa, proprio accanto al cenotafio di Dante. Le letture vedono il contributo di Fondazione CR Firenze e il sostegno di Regione Toscana e ministero della Cultura. Informazioni e biglietti su www.santacroceopera.it.