Ponte dell'Immacolata: gli eventi e i mercatini a Firenze

Dal centro alla periferia: tante idee per l'8 dicembre

Il mercatino in piazza Santa Croce
Il mercatino in piazza Santa Croce

Firenze, 5 dicembre 2023 - Casette nelle piazze, mercatini, canti natalizi e luminarie: il conto alla rovescia per il 25 dicembre entra nel vivo a Firenze. Per il Ponte dell'Immacolata sono tante le iniziative offerte dalla città che si è accesa a festa.

Uno dei consigli è quello di "perdersi" tra i viottoli di Firenze a caccia delle bellissime luminarie a tema come quelle di Ponte Vecchio, via de' Tornabuoni, via dei Calzaioli ma anche quelle del Mercato del Porcellino e dell'edificio del Mercato Centrale di San Lorenzo.

Dal 6 dicembre sarà illuminato anche il piano terra dello Storico Mercato per una spesa "natalizia". In occasione dell'Immacolata, da segnalare l'orario speciale prolungato alla Galleria degli Uffizi: il museo resterà infatti aperto fino alle 22, con ultimo ingresso previsto alle 20,30. Gli amanti dei mercatini potranno scegliere di visitare uno dei tanti villaggi allestiti. Ecco una mini guida. Dall’artigianato locale e solidale agli addobbi plastic free realizzati con materiali naturali, fino ai prodotti alimentari a filiera corta: venerdì 8 dicembre 2023 torna la "Fierucola dell’Immacolata" in piazza della Santissima Annunziata (dalle 9 alle 19) con la mostra mercato organizzata dall’associazione La Fierucola per un Natale all’insegna della sostenibilità.

Si potrà approfittare dell'8 dicembre per un giro al tradizionale mercato di Santa Croce aperto tutti i giorni, fino al 17 dicembre 2023, con stand di artigianato e prodotti tipici, idee regalo, addobbi natalizi, enogastronomia e cibi dal mondo. Presente anche una postazione per la consegna della letterina a Babbo Natale.

Sedici casette in legno arrivano in piazza Santa Maria Novella, per i mercatini di Natale organizzati dall’associazione “Ars Manualis” e incentrati sul fatto a mano. Dal weekend lungo dell’Immacolata gli stand addobbati in stile natalizio mettono in mostra le eccellenze dell’artigianato artistico toscano, arti orafe, pelletteria, legatoria, tessuti, ceramica, legno, cappelli di Signa, mosaico fiorentino ed enogastronomia.

Dal 1975 è una delle fiere natalizie di beneficenza più antiche di Firenze. La 47a edizione del "Christmas Bazar", organizzata da AILO - The American International League of Florence Onlus con il patrocinio del Comune di Firenze, si svolgerà venerdì 8 e sabato 9 dicembre (dalle ore 10 alle ore 18) al Giardino dell’Orticoltura (via Bolognese 17A - ingresso libero). In vendita ci saranno abbigliamento e accessori vintage, bigiotteria, vestiti e giochi per bambini, manufatti lavorati a maglia e all’uncinetto, decorazioni natalizie, libri in italiano e in inglese, oggettistica e bric-à-brac. 

Uno dei mercatini di Natale più frequentati viene allestito ogni anno nella piazza del centro commerciale San Donato, a Novoli: fino al 7 gennaio addobbi, artigianato, prodotti tipici dalla Toscana, dall’Italia e dal mondo. E come ogni anno torneranno anche le iniziative natalizie, con animazione per bambini e tante sorprese.  

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro