Fonte: ph Aldo Covelli

Calenzano (Firenze), 13 giugno 2018 - Nel borgo medievale di Calenzano Alto torna Lunaria, il festival delle arti di strada. Dalla musica al teatro, fino al circo e agli incantatori di folle, sabato 16 e domenica 17 giugno sono tante le iniziative che prenderanno vita nella cornice del castello medioevale. Funamboli, trampolieri, giocolieri, mangiafuoco e acrobati, ma anche live band, laboratori e numerose performance: un fitto calendario di appuntamenti quello di questo weekend, con tante esperienze pensate per sorprendere grandi e piccini.

Si inizia sabato alle 18.30 con Il Falconiere – spettacolo con i rapaci in piazza San Niccolò e si continua con il concerto nella piazzetta dell’Antro, il fingerstyle guitar di Lorenzo Niccolini, fino a “Gli uomini preferiscono le piume”, esperienza di teatro di figura. La serata continua con il duo arpa e flauto, la giocoleria comica, il Jazz Village Trio nel giardino del Castello, la Dixie Band e i Ja Ro Da che presenteranno uno spettacolo sull’arte del fuoco. Durante tutta la sera ci saranno spettacoli itineranti di mangiafuoco, trampoli e l’animazione di Nano Krog. La domenica, invece, sarà possibile assistere all’esperienza aerea del Duo Edera – Duble Face, all’ensemble Acustico dei The Knees o all’acrobatica e contorsionismo dei Maki. Per entrambe le sere, sono previsti laboratori per bambini e famiglie nella piazza di San Niccolò, uno sull’arte del giullare (dalle 18.30 alle 20.30), l’altro basato sulla costruzione di strumenti musicali (dalle 18.30 alle 21). Tanti generi musicali, dal blues al folk, dal country al jazz, ma anche gipsy, swing e musica leggera italiana; tante idee legate dall’atmosfera fiabesca in un caratteristico villaggio fortificato da cui era possibile controllare la piana fiorentina e il Mugello.

L’ingresso a Lunaria ha un costo di 6 €, 4 € per i bambini dai 10 ai 14 anni oltre ai titolari di CartaInsieme Conad e soci ATC Calenzano; l’abbonamento a due giorni di ingresso è di 10 €, e i ragazzi sotto i dieci anni entrano gratis. È previsto un servizio navetta gratuito da via di La Prata (zona campo sportivo) e da via Puccini (parcheggio cimitero). Per info sul programma www.lunariacalenzano.it.