Empoli, 30 novembre 2019 - Empoli Città del Natale: il progetto, nella serata di sabato, festa del santo patrono, è entrato nel vivo. Come? Con la cerimonia di accensione del grande albero che domina piazza della Vittoria, location del mercatino e della scritta a caratteri cubitali "Empoli Natale 2019", con i palazzi divenuti tele per proiezioni a tema natalizio. Paesaggi da far sognare, da fiaba. Una fiaba invernale per tutti.

E in tanti, grandi e piccini, fin dal pomeriggio hanno affollato il centro storico, aspettando l'ora x tra aria di festa, voglia di shopping e di 'vasche' soprattutto delle installazioni che, quest'anno più che mai, caratterizzano ogni scorcio del "Giro".

È così via libera alla meraviglia con i telefonini pronti a immortalare la grande stella cometa, nei giorni scorsi vittima delle attenzioni di vandali notturni, collocata in piazza Farinata degli Uberti, di fronte alla Collegiata. Tra le decorazioni gettonatissime come sfondo sul quale scattarsi il selfie d'ordinanza, in solitaria o in compagnia, anche renne, carrozze e il tenerissimo orsetto, gigante come il Babbo Natale sistemato all'ingresso del centro storico.

Uno spettacolo incantevole, con le strade invase dalla magia della festa capace di contagiare anche piazza Matteotti, meta per chi vuole infilarsi i pattini e spingersi sulla pista di ghiaccio o per chi ama il luna park. Magari dopo aver visitato la Casa di Babbo Natale (info: empolicittadelnatale.it/lacasadibabbonatale). Sì, perché gli spunti per vivere la festa aspettando Santa Claus davvero non mancano.