Carabinieri
Carabinieri

Empoli, 7 ottobre 2018 - Un 23enne romeno, senza fissa dimora, è stato arrestato la scorsa notte a Empoli per violenza e resistenza a pubblico ufficiale dopo che i carabinieri gli avevano chiesto di esibire i documenti. I fatti sono avvenuti intorno all'una quando i militari sono stati chiamati a intervenire da un bar del centro per la presenza di due persone che, sotto effetto di alcolici, stavano molestando i clienti.

Mentre uno di loro si è mostrato collaborativo, l'altro prima si è rifiutato di consegnare i documenti, poi, una volta dati, ha colpito un carabiniere. Ne è poi nata una colluttazione terminata con l' arresto del 23enne. Al momento è l'arrestato si trova nella camera di sicurezza della compagnia carabinieri di Empoli in attesa di essere processato per direttissima.