Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
12 mar 2022

Dichiarazione dei redditi, Certificazione Unica 2022 disponibile dal 16 marzo

I pensionati possono scaricare la CU, necessaria per fare la dichiarazione dei redditi 2022, direttamente dal sito dell'Inps, oppure possono richiedere l'invio per posta o email

12 mar 2022
Germogli Ph 02/08/2007 Empoli Conferenza stampa Inps
Inps (Foto Germogli)
Germogli Ph 02/08/2007 Empoli Conferenza stampa Inps
Inps (Foto Germogli)

Roma, 12 marzo 2022 – E' quasi tempo di presentare la dichiarazione dei redditi. L'Agenzia delle Entrate metterà a disposizione il 730 precompilato a partire dal 30 aprile 2022. Nel frattempo, però, c'è una data da segnare sul calendario: mercoledì 16 marzo. E' il termine ultimo entro cui datore di lavoro o l'Inps devono rilasciare la certificazione relativa ai redditi percepiti nel 2021.

La scadenza è unica sia per i lavoratori dipendenti, pubblici e privati, gli autonomi e i pensionati. La certificazione unica, CU, sarà consegnata dal datore di lavoro in formato cartaceo o digitale. Chi ha percepito la pensione o altri redditi dall'Inps, sempre dal 16 marzo potrà avere a disposizione la certificazione unica.

Dove trovarla 

I pensionati possono ricevere la certificazione unica scaricandola online, via mail o via posta ordinaria. Per visualizzarla e scaricarla via internet e quindi stamparla è necessario essere in possesso di Spid, Cie o Cns per accedere al servizio online sul sito dell'Inps. Sempre dal sito Inps, entrando nella propria area personale, si può richiedere l'invio della Cu via email o pec. Infine, in alternativa, è possibile richiedere l'invio della CU via posta ordinaria chiamando il Contact center al numero verde gratuito 803-164 (solo da rete fissa) o allo 06-164164 a pagamento (da rete mobile).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?