Vaccini anti Covid
Vaccini anti Covid

Firenze, 26 gennaio 2021 - Le confessioni religiose e le «tradizioni spirituali» della Toscana lanciano un appello alla popolazione affinché tutti decidano di vaccinarsi contro il Covid: è il messaggio lanciato oggi con una conferenza stampa a cui hanno preso parte i vertici istituzionali della Giunta regionale della Toscana, gli assessori Alessandra Nardini (Promozione della cultura della pace ed Educazione alla cittadinanza globale) e Simone Bezzini (Sanità), e i firmatari dell'appello.

«È un appello profondamente sentito, di cui ringrazio per il suo messaggio di fiducia, speranza e solidarietà - fa sapere il presidente Eugenio Giani - . Ancora una volta la Toscana dimostra di essere più che mai unita nella battaglia comune contro il Covid-19». Hanno sottoscritto l'appello la Conferenza Episcopale Toscana, la Comunità Ebraica di Firenze e l'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, la Comunità Islamica di Firenze e l'Unione delle Comunità Islamiche in Italia, il X Circuito delle Chiese Valdesi e Metodiste, il Centro Zen Firenze Shinnyoji, la Congregazione Italiana per la Coscienza di Krishna, Associazione Culturale Islamica Valdisieve e Federazione Regionale Islamica della Toscana.

«È una delle prime iniziative del Tavolo per il dialogo con le Confessioni religiose e le Tradizioni spirituali, organismo di recente costituzione presso la Giunta regionale, istituito a fine luglio e reinsediatosi poche settimane fa. Ringrazio le firmatarie e i firmatari per la sensibilità e la collaborazione di cui hanno dato prova con la sottoscrizione di questo importantissimo appello. Mi auguro che le adesioni possano ulteriormente crescere e che questo serva a sensibilizzare la popolazione toscana tutta».