Controlli della polizia municipale a Siena (Lazzeroni)
Controlli della polizia municipale a Siena (Lazzeroni)

Firenze, 10 novembre 2020 - La Toscana è zona arancione. Ma cosa è possibile e non è possibile fare dall'11 novembre? Le limitazioni, ricordiamo, andranno avanti per due settimane.

Ci sono due punti importanti: non si può uscire dalla regione se non per comprovati motivi di salute o lavoro e non si può uscire dal proprio comune, se non per gli stessi comprovati motivi. Questo su tutte le 24 ore.

Dalle 5 alle 22 è possibile circolare liberamente all'interno del proprio comune. Ma ecco alcune situazioni da chiarire, con domande e risposte. 

In zona arancione resta il coprifuoco dalle 22 alle 5?

Sì, il coprifuoco resta come sempre. Dalle 22 alle 5 non si può uscire di casa se non per motivi di lavoro, salute o per emergenze. Serve portare dietro l'autocertificazione.

Posso uscire per portare fuori il cane?

Sì, è possibile uscire per portare fuori il cane. Si può andare in tutto il Comune dalle 5 alle 22, anche se il Governo consiglia di limitare comunque gli spostamenti. Non è possibile uscire con il cane dalle 22 alle 5, quando scatta il coprifuoco. 

Posso andare ad assistere un parente o un amico non autosufficiente?

Sì, è possibile andare ad assisterlo perché è una condizione di necessità, dunque anche fuori dal comune. Importante comunque proteggere il più possibile dai contatti le persone malate, che sono più vulnerabili.

Pasticcerie, pizzerie, gelaterie e ristoranti sono aperti?

Sì ma solo per l'asporto, consentito dalle 5 alle 22, e per la consegna a domicilio, che non ha limiti di orario. Si può stare nei suddetti locali soltanto il tempo necessario a ritirare gli oggetti. 

Il trasporto e la consegna dei mobili sono consentiti?

Sì, è un caso che rientra fra le esigenze lavorative.

E le riunioni di condominio? Si possono svolgere in presenza?

Sì, ma solo rispettando tutte le normative delle distanze di sicurezza. E' consigliato svolgerle per via multimediale. 

Quando devo usare l'autocertificazione? 

Se ci si sposta tra le 5 e le 22 nel proprio comune non serve l'autocertificazione. Che serve invece, sempre all'interno del comune, tra le 22 e le 5 e serve anche per spostarsi tra province diverse in Toscana e per andare fuori Toscana. Ovviamente gli spostamenti fuori provincia e regione devono avvenire solo per comprovate esigenze. 

Sono separato/a, posso andare a trovare i figli minorenni?

Sì, anche tra Comuni diversi, ovviamente portando dietro l'autocertificazione.