Firenze, 1 maggio 2021 - Il primo maggio in zona gialla: la Toscana si appresta a vivere la festa dei lavoratori con le limitazioni anti-covid. Limitazioni meno stringenti, dopo che anche la Toscana da lunedì 26 aprile è tornata in zona gialla con la riapertura dei ristoranti, dei bar e dei cinema.

Primo maggio, supermercati aperti fino alle 13

Ma il 1 maggio ovviamente è una giornata particolare, e per evitare gli assembramenti la Toscana ha prodotto una ordinanza che chiude i centri commerciali e i supermercati a partire dalle 13. Aperti regolarmente invece le edicole, le farmacie, le parafarmacie, i tabaccai. Aperte anche rosticcerie e pasticcerie.

L'incognita meteo

La fera incognita riguarda il meteo. Se al mattino il sole dovrebbe fare capolino, nel pomeriggio dovrebbe piovere in buona parte della Toscana, come mostra nelle sue previsioni il Lamma Toscana. "Tendenza ad aumento della nuvolosità in mattinata e successivo peggioramento nel corso del pomeriggio con piogge prima sparse, poi diffuse in serata. Possibilità di locali temporali": questo dice il Lamma sul suo sito per la giornata del primo maggio. 

Ma cosa è possibile fare e cosa no? Ecco domande e risposte.

Posso andare in un parco a camminare o fare sport, anche di squadra?

Sì, il 1 maggio sarà possibile andare in un parco e fare sport, anche di squadra e di contatto. Lo sport all'aperto è consentito. Consentito ovviamente anche lo sport individuale, come la corsa o un allenamento a corpo libero sul prato. 

Posso andare da amici o parenti per il pranzo o la cena?

La classica grigliata in giardino con parenti o amici il 1 maggio è consentita, ma con delle regole. Solo fino a quattro persone potranno raggiungere un'altra casa. Queste 4 persone potranno portare con loro i figli minorenni o i minori su cui esercitino potestà genitoriale. Le visite a parenti e amici dovranno comunque concludersi entro le 22. 

Posso andare in un museo?

E' possibile andare nei musei, almeno in quelli aperti. A Firenze ad esempio sarà aperto il Giardino di Boboli, nell'ambito del complesso delle Gallerie degli Uffizi, che invece apriranno il 4 maggio. Da ricordare che il 1 maggio i biglietti dei musei potranno essere acquistati solamente online. Per cui si consiglia la visita sui siti internet e le pagine Facebook delle singole strutture per tutte le informazioni.

Posso andare al cinema?

Sì, è possibile andare al cinema anche con amici. Ovviamente le sale devono rispettare tutta una serie di regole anti-coronavirus. I cinema, che hanno riaperto lunedì 26 aprile, possono essere al massimo al 50% della capienzaGli spettacoli in presenza di pubblico devono svolgersi esclusivamente con posti a sedere preassegnati e a condizione che sia assicurato il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro sia per gli spettatori che non siano abitualmente conviventi, sia per il personale.

Posso uscire a prendere un gelato?

Sì, è possibile. Le gelaterie saranno aperte tutto il giorno e hanno una deroga rispetto alla media e grande distribuzione che deve chiudere tassativamente alle 13.

Le iniziative dei sindacati

Sarà un primo maggio ovviamente anche di riflessione sul mondo del lavoro. In Toscana, i vertici sindacali di Cgil, Cisl e Uil saranno presenti in alcuni luoghi significativi. "L'Italia si cura con il lavoro", lo slogan scelto per la Festa dei lavoratori quest'anno.

Il concertone in tv

Come ogni anno ci sarà il concerto organizzato dai sindacati a Roma. Appuntamento su Rai 3 e Radio 2 dalle 16.30 alle 19 e dalle 20 a mezzanotte. Non si svolgerà in piazza San Giovanni perché sarà senza pubblico. Si terrà invece alla Cevea dell'Auditorium Parco della Musica.