Un momento dell'incontro
Un momento dell'incontro

Firenze, 21 settembre 2021 - Il Meyer e la sua Fondazione siglano un’alleanza con la Polizia Municipale. L’obiettivo è quello di lavorare insieme per migliorare l’accoglienza dei piccoli pazienti e delle famiglie che ogni giorno arrivano all’ospedale pediatrico. L’accordo è stato siglato questa mattina al Meyer alla presenza di Alberto Zanobini, direttore generale del Meyer, Alessandro Benedetti, segretario generale della Fondazione Meyer e al comandante della Polizia Municipale Giacomo Tinella.

Tra le iniziative in programma è prevista anche la realizzazione di un calendario con immagini rappresentative della storia e delle attività del Corpo: il ricavato delle vendite sarà destinato a sostenere i progetti della Fondazione Meyer dedicati ai bambini. Tra le novità previste dalla convenzione, l’Amministrazione comunale si impegna ad assicurare un servizio di “scorte di polizia stradale”: gli agenti accompagneranno autoambulanze, auto o altri mezzi privati provenienti da località diverse dal Comune di Firenze che trasportano in urgenza pazienti diretti al pediatrico. Ma l’impegno dei vigili sarà concentrato anche sul garantire la fluidità e la sicurezza della circolazione nelle zone immediatamente adiacenti al Meyer: dall’Ospedale alle strutture in corso di realizzazione come il Parco della Salute e il Meyer Health Campus. Attraverso un contatto diretto con la centrale operativa della Polizia Municipale sarà attivata una comunicazione dedicata a favore delle famiglie dei piccoli pazienti provenienti da fuori Firenze con le informazioni sulla viabilità per raggiungere la struttura ospedaliera e i servizi offerti per le esigenze di ospitalità del bambino e della famiglia. Infine, è previsto un impegno anche sul fronte formativo, con la promozione di iniziative rivolte ai dipendenti, ai piccoli ricoverati e ai loro familiari, atte a sensibilizzare sulle regole e buone pratiche di educazione e sicurezza stradale. “Questa collaborazione con il Meyer rappresenta una conferma della vocazione alla solidarietà del Corpo della Polizia Municipale di Firenze e rafforza l'impegno da parte di tutti i suoi componenti a sostenere i valori e principi dell'Ospedale pediatrico” ha commentato il comandante della Polizia municipale Giacomo Tinella.

Maurizio Costanzo