Firenze, 7 giugno 2018 - L'atmosfera, soprattutto d'estate, al tramonto, è magica. E' forse per questo che sempre più vip, volti noti del mondo dello spettacolo e del calcio, decidono di sposarsi in Toscana. L'ultimo è stato l'allenatore della Lazio Simone Inzaghi, che ha scelto la provincia di Siena per convolare a nozze con la sua Gaia Lucariello. Tantissimi i volti noti alla festa. Ma negli ultimi anni non mancano gli esempi di fiori d'arancio da copertina fra Firenze, Siena e non solo.

Tra gli esempi, nell'ottobre 2017, il matrimonio del figlio del magnate dell'inchiostro Maurice Amon: fu prenotato l'intero Teatro La Pergola a Firenze.

Nel settembre 2016, in Maremma, nello scenario di Massa Marittima, il matrimonio fra Lydia Forte, figlia di sir Rocco Forte e Dimitri Chandris figlio di un importantissimo armatore greco. Ha partecipato, tra gli altri, anche Sarah Ferguson, la duchessa di York. 

Nel 2015 è toccato al portiere inglese Hart, tra l'altro ex Torino, che ha scelto il Castello di Vincigliata a Fiesole per le nozze con la sua Kimberley.

Il 2012 fu invece l'anno di Carlo Conti e Francesca Vaccaro: il loro matrimonio fu certamente vip, con tantissimi amici e volti noti. Ma fu anche una cerimonia all'insegna della semplicità e dell'allegria, con Conti che "giocava in casa", alla Pieve di Sant'Andrea a Cercina, località immersa nel verde in provincia di Firenze. 

Nel luglio 2010 in provincia di Siena ricordano ancora lo sfarzoso matrimonio di Wesley Sneijder, centrocampista olandese, con la sua Yolanthe.