Rappresentare la scuola: l’evento al Liceo artistico di Porta Romana

Un momento di formazione per studenti e insegnanti dedicato al tema della rappresentanza studentesca

Un momento dell'evento

Un momento dell'evento

Firenze, 30 settembre 2023 - Una giornata di formazione congiunta per studenti e insegnanti dedicata al tema della rappresentanza studentesca in vista delle elezioni nelle scuole che ci saranno entro il 31 ottobre per eleggere i vari rappresentanti degli studenti. Si è appena concluso il seminario “Pronti alla rappresentanza?!” nato dall’esigenza, sia in ambito provinciale che regionale, di proporre incontri di formazione per chi andrà a svolgere tale compito, per conoscere le istituzioni e il loro funzionamento, su proposta della Consulta provinciale degli studenti (Cps) di Firenze e in collaborazione con il Parlamento regionale degli studenti della Toscana (Prst).

Il seminario, che si è svolto a Firenze, alla Gipsoteca del Liceo artistico di Porta Romana (con la partecipazione della direzione generale dello Studente Ufficio 2 Mim), con l’organizzazione di Edera, ha preso il via con i saluti istituzionali di Laura Lozzi, dirigente scolastico del liceo artistico di Porta Romana e Sesto Fiorentino, Susanna Pizzuti dirigente dell’Ufficio V–Usr per la Toscana, Marco Paterni dirigente scolastico e presidente di rete scuole Prst.

A seguire si è discusso dei livelli della rappresentanza a scuola con Abel Montefalchi rappresentare del proprio istituto, Giulia Bolognese e Dora Froeba presidenti della Consulta Provinciale Studenti di Firenze. Per il livello provinciale, regionale e nazionale hanno quindi preso la parola Maria Vittoria D’Annunzio e Irene Bonucci presidente e vicepresidente Prst. Nel pomeriggio la discussione è ripresa con gruppi di approfondimento tra docenti e studenti su partecipazione e rappresentanza a scuola. L’evento è stato patrocinato dalla Regione Toscana e dal Ministero dell’Istruzione.

Lisa Ciardi