Torre di Pisa
Torre di Pisa

Pisa, 18 gennaio 2021 - La torre di Pisa si illumina di arancione e viola, aderendo all’iniziativa che coinvolge vari monumenti nel mondo. Arancione e viola sono i due colori con i quali, il 30 gennaio, la torre pendente verrà illuminata per accendere i riflettori sulle malattie tropicali neglette. Un'iniziativa che, sotto l’egida dell'Oms, viene promossa a livello mondiale con l'illuminazione dei più importanti monumenti del pianeta, dal Colosseo alla Tour Eiffel, dall'Empire State Building al Burj Khalifa, e, appunto la Torre di Pisa, che insieme a Roma parteciperà all'iniziativa.

 

L'ultimo sabato del mese, quindi, si celebra anche a Pisa la Giornata della malattie tropicali neglette, ovvero dimenticate, ma che ogni anno continuano a fare, nei paesi più poveri, due miliardi e mezzo di vittime, colpite da gravi disabilità. Nella città toscana l'adesione all'iniziativa porta la firma appunto dei club Lions locali, il Pisa Certosa e il Pisa Host, con il supporto dell'Opera della Primaziale Pisana e dell'Arcivescovado, e il patrocinio del Comune. In Italia, dalle ore 17.30 alle 22.30, verranno illuminati due monumenti, con l'arancio, che è il colore della Giornata mondiale contro le malattie tropicali neglette e il viola, colore dei Lions.

 

Maurizio Costanzo