Il Prefetto di Arezzo visita alcune aziende di Castiglion Fiorentino

Dal settore orafo a quello tessile, passando per la produzione di rimorchi e cisterne per il trasporto: a Castiglion Fiorentino un tessuto produttivo dinamico e in costante evoluzione

prefetto

prefetto

Arezzo, 13 dicembre 2023 – “Sono particolarmente contenta di aver accolto l’invito del Sindaco, Mario Agnelli, che mi ha consentito di visitare aziende così rappresentative del tessuto economico provinciale, apprezzate sia a livello nazionale che internazionale e che hanno una particolare attenzione nei confronti della realtà locale e del benessere dei lavoratori. Con orgoglio, posso affermare di aver conosciuto esempi di gestione aziendale illuminata” Così il Prefetto di Arezzo, S.E. Maddalena De Luca, al termine della visita ad alcune aziende del territorio castiglionese che, allo stato attuale, garantiscono occupazione a oltre 500 dipendenti. Si tratta della ITAM S.p.a di Manciano, della Ade S.a.s in via Arno e della Menci S.p.a con sede a Montecchio. Diversi i comparti industriali a cui afferiscono, che spaziano dal settore dei lavorati in oro e argento a quello tessile e sartoriale passando per la produzione di rimorchi e cisterne per il trasporto. Indipendentemente dai loro specifici mercati di riferimento, tutte le realtà aziendali visitate si distinguono, tuttavia, per l’ordine logistico e organizzativo delle loro strutture e per la qualità dei loro prodotti finali, contribuendo alla vitalità di un tessuto produttivo dinamico e in costante evoluzione che solo in queste tre aziende dà lavoro ad oltre 600 persone. “Con piacere ho potuto mostrare a Sua Eccellenza Maddalena De Luca, Prefetto di Arezzo, un estratto dell’imprenditoria locale facendo visita ad alcune tra le principali realtà dei settori orafo, tessile e della produzione di rimorchi e cisterne per il trasporto di mangimi, che, nei loro rispettivi ambiti, rappresentano delle vere eccellenze a livello nazionale e non solo” conclude il sindaco Mario Agnelli.

--