Centrale del 118
Centrale del 118

Campo nell'Elba (Livorno), 16 luglio 2019 - Momenti di paura all'Isola d'Elba nella splendida spiaggia di Cavoli, una delle mete più ambite dell'isola. Un ragazzo di 19 anni di Milano si è infilzato con la sua stessa fiocina mentre era in spiaggia. Il ferro si è conficcato nella parte bassa dell'addome, seppur in maniera superficiale.

E' accaduto intorno alle 13 di martedì 16 luglio. Immediato l'allarme al 118. Vista la delicatezza della situazione, potenzialmente molto grave, è stato allertato anche l'elicottero Pegaso. Sono intervenute la Misericordia di Pomonte e Chiessi e la Pubblica Assistenza di Campo nell'Elba.

L'elicottero ha calato con il verricello i medici sulla spiaggia. Il ragazzo è stato stabilizzato, poi con l'ambulanza è stato portato all'ex campo sportivo nella vicina località di Seccheto, dove è stato trasferito a bordo dell'elicottero, che si è diretto all'ospedale di Grosseto. Il ragazzo è giunto in ospedale in codice giallo e qui è stata tolta la fiocina. 

Sembra che il ragazzo stesse armeggiando sulla fiocina quando è partito il colpo.