senatrice umbra Emma Pavanelli
senatrice umbra Emma Pavanelli

Perugia, 31 marzo 2020 - “Alle scuole dell’Umbria 1,2 milioni di euro per dotarsi immediatamente di strumenti adeguati per l’apprendimento a distanza. Gli aiuti del Governo sono rivolti sia agli istituti che agli studenti che potranno dotarsi degli strumenti necessari per la didattica a distanza”.
Lo ha annunciato la senatrice umbra del M5s Emma Pavanelli nell’illustrare il decreto della ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina, in attuazione al decreto legge Cura Italia, che stanzia 85 milioni per il potenziamento della didattica a distanza come risposta all’emergenza sanitaria del coronavirus. Gli studenti, in questa fase emergenziale, sono costretti ad interfacciarsi con la classe virtuale per poter seguire le lezioni e proseguire il loro percorso scolastico.
“Il decreto - conclude la senatrice - nasce per dare risposta immediata a seguito di un sondaggio fatto nelle scuole a livello nazionale per capire quali fossero i deficit per i ragazzi che permettessero loro al meglio di usufruire della didattica a distanza”.