Screening anti-Covid
Screening anti-Covid

Firenze, 5 febbraio 2021 - Dopo gli studenti è il turno del personale scolastico: parte lunedì 8 febbraio nelle scuole toscane lo screening ai docenti attraverso il nuovo portale informatico 'Prenota-tampone'. "Ancora un nuovo strumento per mantenere le scuole sicure in Toscana!" annuncia il presidente della Regione, Eugenio Giani. Il programma regionale coinvolgerà 82.000 insegnanti e collaboratori scolastici di ogni ordine e grado che potranno prenotare gratuitamente sulla piattaforma il proprio test antigenico semi rapido con tampone naso faringeo inserendo il proprio codice. "I dirigenti scolastici possono accedere da subito al portale per generare i codici", chiarisce il governatore della Toscana.

Sarà compito dei dirigenti scolastici, infatti, inserire nel portale online l'elenco di tutto il personale scolastico che potrà poi prenotare il tampone con un semplice click. L'esito sarà disponibile sul fascicolo sanitario di ciascuno o nel portale regionale "referti Covid" nelle 12-24 ore successive al test. "L'obiettivo è intercettare l'eventuale presenza del virus, soprattutto negli asintomatici e spezzare quanto prima le catene del contagio, anche per prevenire possibili focolai", spiega l'assessore regionale alla sanità, Simone Bezzini, che fissa il ritmo dello screening: "Si prevedono 1.000 tamponi al giorno, in una settimana 7.000 che sommati a quelli destinati agli studenti saranno in tutto 18.625 ogni sette giorni".