Eugenio Giani (Valtriani)
Eugenio Giani (Valtriani)

Firenze, 3 dicembre 2020 - “Ho appena terminato la conferenza Stato Regioni. Il nuovo Dpcm riproduce quel che c'era nel precedente, rispetto a quello però nel nuovo c'è una cosa positiva in più. Rispetto a quello, in cui per risalire le zone ci volevano 14 giorni,in questa bozza si consente anche una distanza di giorni inferiore se i dati sono buoni e il gruppo di lavoro Cts ne prende atto”.

Lo dice a Rai Radio1, ospite di "Un Giorno da Pecora", il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani. Quindi, gli viene chiesto, se la Toscana diventa arancione il 6 dicembre, potrebbe diventare gialla già il 13?. “Si, ipoteticamente viene consentito questo”.