Raccolta di cibo per le famiglie bisognose
Raccolta di cibo per le famiglie bisognose

Firenze, 30 marzo 2020 - Ammontano a 21,4 milioni le risorse straordinarie stanziate dal Governo in Toscana per affrontare l'emergenza alimentare, dovuta al Coronavirus. La Protezione civile, rende noto Anci Toscana, ha pubblicato l'elenco delle risorse Comune per Comune: in Italia i fondi ammontano a 400 milioni. Per quanto riguarda la Toscana a Firenze spettano due milioni, a Prato poco più di un milione. A Livorno andranno 833mila euro, ad Arezzo 525mila e a Pistoia 502mila. Seguono Pisa (471mila), Lucca (471mila euro), Grosseto (464mila), Carrara (350mila) e Siena (286mila). Tra le altre aree toscane si segnalano anche i 440mila euro a Massa, i 333mila euro a Viareggio. A Campi Bisenzio andranno 297 mila euro, a Scandicci 268mila euro: cifra inferiore per Empoli, con 259mila euro.