Livorno, 17 settembre 2021 - "E' bello tornare in Toscana. Io da giovanissimo ho soggiornato a Livorno per un periodo. Avevo 14 anni ed ero qui per imparare l'italiano". Sono le parole di Can Yaman, attore turco, noto per aver recitato nella serie tv “DayDreamer - Le ali del sogno". Can Yaman è stato ospite all'ultima serata del Mascagni Festival, il festival dedicato a Mascagni che si è svolto nella città labronica. Can Yaman è stato in questa occasione testimonial della campagna #sceglilastradaGIUSTA dedicata ai giovani, in collaborazione con l'Ufficio Scolastico e il Comune di Livorno.

Per un periodo al fianco della conduttrice sportiva Diletta Leotta, sembra che adesso la coppia abbia interrotto la relazione. 

Durante la serata livornese le fan sono andate in delirio per l'attore, conosciuto a livello internazionale. In tante hanno scattato selfie al termine della serata che si è svolta al PalaModigliani, con l'esibizione della banda della Polizia di Stato. 

''Sono molto legato alla città di Livorno - dice l'attore - Un'esperienza formativa che mi ha dato la possibilità di crescere velocemente. Frequentavo soprattutto gli adulti e con loro ho avuto l'opportunità di girare tutta la Toscana. Tornato al liceo, ho avuto tanti amici e professori italiani. Questo stimolo mi ha reso uno studente particolarmente bravo conseguendo risultati che hanno dato grandi soddisfazioni anche alla mia famiglia. Tornare a Livorno, accanto alla Polizia di Stato e in un contesto di grande prestigio come il Mascagni Festival, per lanciare un messaggio sociale rivolto ai giovani, è per me una grande emozione e un dovere che sento vivo nel mio cuore''.