Caldo anomalo in Toscana: 22,4 gradi a Firenze. Perché succede e quanto durerà

Si tratta di una sorta di ‘quiete’ prima della tempesta. Tra domani e domenica tornano il freddo e la neve

Caldo anomalo in tutta la Toscana
Caldo anomalo in tutta la Toscana

Firenze, 1 dicembre 2023 – La colonnina di mercurio, nella stazione di Firenze Orto Botanico, ha toccato i 22,4 gradi centigradi, che per il mese di dicembre rappresentano un vero e proprio record. Il precedente primato apparteneva allo scorso anno, con 18,9 gradi nel giorno di Natale. E’ stato un 1 dicembre davvero anomalo, un giorno da ricordare per il caldo fuori stagione.

Le temperature ‘roventi’ hanno infatti interessato gran parte della Toscana. In scia a Firenze troviamo Montevarchi e Poggibonsi con 22.3 e Sesto Fiorentino zona Olmicino con 22.2 gradi. Nel complesso, nella nostra regione, oggi 1 dicembre si contano oltre 40 località con temperature sopra i 20 gradi, con tanti record relativi al mese di dicembre superati.

Questo è dovuto ad una particolare condizione metereologica che talvolta può verificarsi in pieno inverno, quando le temperature dovrebbero essere ben altre. “Il Mediterraneo centrale – spiega il meteorologo Gordon Baldacci di Pontormeteo – è ancora interessato da un flusso atlantico mite ed umido con precipitazioni che interessano le zone nord occidentali della Toscana. L’ onda mobile calda prefrontale è un anticiclone mascherato che precede e successivamente viene rapidamente sostituito da un fronte freddo atlantico pilotato e associato ad un’area di bassa pressione. La durata di tale onda mobile può essere limitata solo ad alcune ore (come nel caso odierno) o per un periodo di 3-4 giorni al massimo”.

In questo caso il caldo anomalo è destinato però a durare poco. Già nelle prossime ore torneranno freddo e neve, ma soprattutto la pioggia. Le alte temperature, tra l’altro, possono favorire lo sviluppo di eventi estremi come quello dello scorso 2 novembre, anche se i rischi maggiori, stavolta, sono sulla costa.

Non a caso è stata diramata, per tutta la giornata di domani, un’allerta di colore arancione sulla parte nord occidentale della Toscana.