Strage Moby Prince. Via alla commissione

LIVORNO

"Ci auguriamo che la nuova commissione d’inchiesta sulla strage del Moby Prince, approvata oggi (ieri, ndr) all’unanimità dalla Camera, sia al più presto operativa in modo da completare il lavoro fatto fin qui nelle scorse legislature e mettere la parola fine su questa tragica vicenda. Ringraziamo tutti i gruppi parlamentari e il presidente Fontana.

Lo affermano i presidenti delle associazioni dei familiari delle vittime del Moby Prince, Luchino Chessa (Associazione 10 Aprile-Familiari Vittime Moby Prince) e Nicola Rosetti (Associazione 140). "La politica - proseguono - ha sempre risposto positivamente alle richieste di commissione di inchiesta. Tutti i gruppi parlamentari hanno espresso parere positivo"