Voucher sport: novità e scadenze

Uno spiraglio per le famiglie inizialmente escluse dalla graduatoria sui voucher sport

Federico Scapecchi
Federico Scapecchi

Arezzo, 2 novembre 2023 – “Attenzione alla novità introdotta quest’anno e che apre uno spiraglio per le famiglie inizialmente escluse dalla graduatoria sui voucher sport: al fine di ottimizzare le risorse e di erogare il contributo a chi vuole effettivamente fruirne, quanto assegnato andrà speso non oltre mercoledì 15 novembre.

Dopo di che procederemo alla disabilitazione dei voucher non utilizzati determinando la decadenza dal beneficio per la quota non spesa e all’ammissione dei soggetti risultati idonei e non finanziati in sede di prima assegnazione”.

Così l’assessore Federico Scapecchi ricorda la nuova modalità di fruizione dei voucher presso le associazioni e società sportive aderenti all’iniziativa.

“Questo per gestire in maniera più efficiente le risorse economiche che tuttavia, tengo a sottolinearlo, non sono andate perdute negli scorsi anni perché sono rientrate nel capitolo dedicato del bilancio comunale.

A oggi le strutture convenzionate, oltre 50, sono rappresentative praticamente di tutti gli sport, dal calcio alla pallavolo, dal basket al tennis, dalla scherma al nuoto, dalla danza all’equitazione.

Con le eventuali risorse economiche residue verranno generati nuovi voucher, spendibili entro fine anno, a favore dei nuovi aventi diritto, selezionati sempre in base allo scorrimento della graduatoria”.

Analoga è la scadenza di metà novembre per la rendicontazione dei voucher già riscossi da parte delle suddette realtà sportive. Quelle ancora non convenzionate possono farlo gratuitamente fino al 30 novembre.

Tutte le informazioni su chi è attualmente convenzionato, su dove poter spendere i voucher e sulle modalità per convenzionarsi sono disponibili sulla pagina dedicata https://bit.ly/Graduatoria-VoucherSport2023