Scuole, a Sansepolcro Giovagnoli accorpato. Fusione con lo scientifico

È l’unico istituto aretino che vedrà venir meno la propria autonomia nel 2024 La sorpresa per docenti e alunni. I casi speciali di Sestino e le Capezzine

Arezzo, 6 dicembre 2023 – La comunicazione ufficiale è arrivata nella giornata di ieri, quando via mail è arrivata la delibera della Giunta regionale relativa al "piano del dimensionamento della rete scolastica relativo" del prossimo anno scolastico.

Nel documento, nel quale emerge il parere negativo della Regione circa la riorganizzazione di alcuni istituti scolastici, viene ufficializzato l’accorpamento di 15 istituzioni scolastiche.

Tra queste figura anche il nome di un plesso che sorge nell’Aretino e più precisamente a Sansepolcro come appunto l’istituto superiore Giuseppe Giovagnoli.

Una scuola che racchiude il liceo artistico, l’istituto tecnico (informatica e telecomunicazioni) e l’istituto professionale (manutenzione e assistenza, odontotecnico, servizi per la sanità e l’assistenza sociale, industria e artigianato).

In totale, sulla base dei numeri forniti dalla delibera della Regione Toscana, 355 studenti che tra pochi mesi, nell’estate del 2024 saranno accorpati ad un altro istituto come il "Città di Piero", ovvero al liceo scientifico, classico e linguistico.

Anche se nell’aria la notizia dell’accorpamento è stata una doccia fredda per il personale docente del Giovagnoli, come conferma anche lo stesso preside Renzo Izzi, che si aspettava questo passo ma già dal prossimo anno scolastico.

Ma cosa cambia per la scuola? Troppo presto per dirlo, adesso è necessario attivare un iter che porterà alla definizione del passaggio mentre gli open day proseguono per pubblicizzare l’istituto e i suoi indirizzi, alla ricerca di nuovi studenti. Nessun accorpamento invece per altri istituti come Capezzine e l’istituto di Sestino. Il secondo mantiene la sua "fisionomia" anche per la connotazione geografica, le Capezzine sia per la posizione ma anche per l’attività svolta come convitto e come azienda agricola, una vera palestra per certi versi per i propri studenti e che necessita di particolari attenzioni anche nella stesura dei relativi programmi nonchè bilanci.