Quotidiano Nazionale logo
14 mag 2022

Rete pediatrica da valorizzare, esperti a confronto

Le nuove norme post Covid al centro del summit alla palestra comunale del Corsalone

Vincenzo Ceccarelli, consigliere regionale e componente della. Commissione Sanità
Vincenzo Ceccarelli, consigliere regionale e componente della. Commissione Sanità
Vincenzo Ceccarelli, consigliere regionale e componente della. Commissione Sanità

CHIUSI DELLA VERNA

Più di cento famiglie coinvolte, fra presenze e collegamenti in streaming per l’incontro sulla pediatria in Casentino organizzato ieri dall’associazione Mauro Grifoni Forever nella palestra comunale di Corsalone.

"Un’occasione – si legge nella nota – per fare il punto sulla rete pediatrica e la nuova normalità post Covid, sul nuovo distretto ed i rapporti tra ospedale e territorio, sul Pnrr e la telemedicina in Casentino, oltre che di offrire spunti per il miglioramento del servizio".

Presenti i vertici della Asl Toscana Sud Est e delle politica locale e regionale per dare vita a un dibattito su nuove idee, proposte e visioni future. "Ritengo che il confronto con le famiglie sia molto utile per avvicinare le istituzioni, in questo caso la sanità, alle loro necessità. Il Covid ha fatto emergere quanto la medicina territoriale sia importante e come le stesse famiglie abbiano bisogno di tornare a una situazione pre-Covid, allentando le distanze e tornando negli ambulatori, in presenza. Mi complimento e ringrazio la famiglia Grifoni, residente nel comune di Chiusi della Verna, che da anni è impegnata in iniziative di valore sociale di rilievo. Il suo impegno, soprattutto in campo pediatrico, deve essere un esempio per tutti", ha sottolineato il sindaco di Chiusi della Verna Giampaolo Tellini.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?